logo formalia

Ente accreditato alla Regione Lombardia
per i servizi alla Formazione

image

image
UNI EN ISO 9001:2015

image

image

image

Certificazioni

 

Partner

A cosa serve Adobe InDesign

Torna indietro  Dicembre 2020mercoledì 23 dicembre 2020

 

Rivolto all’editoria professionale, Adobe InDesign è un programma di produzione editoriale offerto da Adobe, celebre software house statunitense con sede a San Jose, in California. Adobe InDesign è un programma professionale di impaginazione adatto alla progettazione di riviste, giornali, libri, cataloghi, poster e brochure. Vediamo nel dettaglio di che cosa si tratta.

 

Quando usare Adobe InDesign

Leader di settore per la grafica editoriale, Adobe InDesign è un software da usare per la realizzazione di documenti multipagina e per il design e il layout di pagine destinate alla stampa e ai media digitali.
Lanciato nel 1999, Adobe InDesign ha segnato una vera e propria svolta nel mondo dell’editoria. Un’approfondita conoscenza di InDesign è indispensabile nel settore editoriale e della grafica pubblicitaria. Il programma è ampiamente usato anche dai technical writer per la realizzazione di schede prodotto e documentazione tecnica.

 

Cosa si può fare con Adobe InDesign?

Successore e alternativa di alto profilo di PageMaker, Adobe InDesign permette di progettare, effettuare verifiche preliminari e pubblicare contenuti per la stampa, per il web e per le applicazioni per tablet. Con Adobe InDesign si possono realizzare:

  • cataloghi commerciali;
  • libri;
  • brochure;
  • dépliant;
  • riviste;
  • riviste digitali;
  • giornali;
  • e-book;
  • pdf interattivi;
  • report annuali;
  • documenti online interattivi che coinvolgono gli utenti con video, presentazioni e animazioni.

Sviluppato come competitor di QuarkXPress, Adobe InDesign consente di creare pagine suddivise in più colonne con effetti tipografici di forte impatto, nonché di aggiungere immagini, elementi grafici e tabelle avanzate. L’estensione dei file creati con InDesign è .indd.

 

Tra le caratteristiche principali di Adobe InDesign segnaliamo:

  • supporto multilingua;
  • gestione avanzata di caratteri OpenType;
  • effetti di trasparenza;
  • integrazione con altri prodotti di casa Adobe.

Il programma fa parte di Adobe Creative Cloud, che comprende i più noti software professionali di produzione video e grafica digitale, tra cui Acrobat, Photoshop, Illustrator e Lightroom.

 

Quando non usare Adobe InDesign

Adobe InDesign non è adatto all’editing di immagini online, né alla creazione di loghi, icone o biglietti da visita, per cui è consigliabile utilizzare altri programmi appositi.

 

Come usare Adobe InDesign

Adobe InDesign non è un programma gratuito. Ne puoi testare le funzionalità gratuitamente per sette giorni, ma per continuare a usarlo occorre sottoscrivere un abbonamento al sopraindicato Adobe Creative Cloud.
Per scaricare il programma in versione di prova non dovrai fare altro che accedere al sito ufficiale e cliccare su “Versione di prova gratuita”. Una volta installato il software e accettati i termini e le condizioni di utilizzo si può iniziare a utilizzare il programma. Per imparare ad usarlo in modo professionale, è possibile seguire video corsi di Adobe InDesign erogati direttamente dalla piattaforma online di Accademia Formalia.