logo formalia

Ente accreditato alla Regione Lombardia
per i servizi alla Formazione

image

image
UNI EN ISO 9001:2015

Ente certificato per la "Progettazione ed Erogazione
Corsi di Formazione Professionale Online ed in Aula".

Certificazioni

Accademia Formalia è Centro di Formazione Accreditato (CFA) AiFOS

L'Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro, AiFOS, è una Associazione, rappresentativa a livello nazionale, riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico quale Associazione Professionale che rilascia l’ Attestato di “Qualità e Qualificazione professionale dei servizi prestati”  ai propri iscritti.
 

In qualità di CFA, Accademia Formalia è in grado di erogare corsi per la sicurezza sui luoghi di lavoro a marchio AiFOS e rilasciare Attestati avente valore legale. Per maggiori informazioni

Corso di aggiornamento per Datore di Lavoro RSPP

Rischio Alto

 

Destinatari


Datore di  lavoro con incarico di RSPP occupati in aziende classificate a rischio alto.

 

 

Finalità formative


Il corso ha lo scopo sia di ottemperare agli obblighi di legge sia di fornire un aggiornamento quinquennale completo a tutti quei Datori di lavoro RSPP occupati in aziende classificate a rischio alto.

 

 

Attestato di frequenza


Ogni partecipante riceverà, previo sostenimento di un test superato con esisto positivo, un attestato valido, ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni 21 dicembre 2011, su tutto il territorio nazionale. La documentazione verrà tramessa, su supporto informatico, personalmente a ciascun utente che, potrà scaricare direttamente dalla piattaforma sia l’Attestato che il Libretto Formativo del Cittadino.

 

 

Contenuto del corso


 

  • Come comunicare la sicurezza in azienda

  • Fattori trasversali

  • Gestione delle emergenze

  • Gestione dell’infortunio

  • Attrezzature da lavoro PLE e CARRELLI ELEVATORI

  • Rischi infortunistici

  • Age management

  • Guida in sicurezza

  • Diversity management

Piano didattico

  • Scheda progettuale comunicare la sicurezza in azienda

    Apri il seguente oggetto didattico per scaricare la scheda progettuale del corso, contenente tutte le informazioni previste dall'Allegato II dell'Accordo Stato-Regioni 07/07/2017, compreso il programma del corso. 

    Allegato

  • Introduzione comunicare la sicurezza in azienda

    Apri il seguente oggetto didattico per comprendere nel dettaglio tutto il percorso formativo proposto e il principale obiettivo del corso. 

    LO Scorm

  • La comunicazione

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    La comunicazione: da obbligo di legge a strategia
    Comunicare in azienda
    Le dinamiche della comunicazione

    LO Scorm

  • L'ascolto

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    L’ascolto
    Ostacoli all’ascolto

    LO Scorm

  • La percezione

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    La percezione
    Allineamento della propria percezione con un interlocutore
    La percezione del rischio

    LO Scorm

  • La comunicazione assertiva

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    La comunicazione assertiva
    Le quattro modalità comunicative (aggressiva, remissiva, manipolatoria, assertiva)

    LO Scorm

  • Gli strumenti della comunicazione

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    Gli strumenti della comunicazione in materia di sicurezza
    La comunicazione scritta e verbale

    LO Scorm

  • Dispense comunicare la sicurezza in azienda

    In questo step è possibile visionare e scaricare le dispense relative a tutte le unità didattiche appena fruite

    Allegato

  • Test comunicare la sicurezza in azienda

    Il test  viene superato con un minimo di 7 risposte corrette.
    Hai a disposizione 3 tentativi.
    Una volta avviato il test non può essere chiuso senza aver completato tutte le risposte.

    Test

  • Introduzione fattori trasversali di rischio

    LO Scorm

  • La matrice del rischio

    LO Scorm

  • Fattori trasversali di rischio

    LO Scorm

  • Tutela delle lavoratrici madri

    LO Scorm

  • Fattori trasversali di rischio: lavoratori stranieri

    LO Scorm

  • Fattori trasversali di rischio: rischi contrattuali

    LO Scorm

  • Le nuove disposizioni normative in tema di valutazione dei rischi

    Scarica e consulta il documento

    Allegato

  • Alfabetizzazione e inclusione sociale

    Scarica e consulta il documento

    Allegato

  • Il Medico Competente e la tutela della salute dei lavoratori migranti

    Scarica e consulta il documento

    Allegato

  • Dispense

    In questo step è possibile visionare e scaricare le dispense relative a tutte le unità didattiche appena fruite

    Allegato

  • Test di verifica modulo '' Fattori trasversali di rischio''

    Il test  viene superato con un minimo di 7 risposte corrette.
    Hai a disposizione 3 tentativi.
    Una volta avviato il test non può essere chiuso senza aver completato tutte le risposte.

    Test

  • Scheda progettuale gestione emergenze

    Scarica e consulta il documento

    Allegato

  • Gestione delle emergenze

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • Segnaletica
    • Emergenze
    • Procedure in caso di incendi
    • Procedure di primo soccorso

    LO Scorm

  • Segnaletica

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • La normativa di riferimento
    • Segnaletica di sicurezza
    • Significato ed indicazioni
    • UNI EN ISO 7010

    LO Scorm

  • Rischio Rapina

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • Rischio rapina
    • Minaccie nei luoghi lavorativi

    LO Scorm

  • Dispense gestione emergenze

    Dispense del corso

    Allegato

  • Test Gestione Emergenze

    Il test  viene superato con un minimo di 7 risposte corrette.
    Hai a disposizione 3 tentativi.
    Una volta avviato il test non può essere chiuso senza aver completato tutte le risposte.

    Test

  • Scheda progettuale_Gestione dell'infortunio

    Allegato

  • Dati relativi a infortuni

    Argomenti trattati:

    • Differenza tra infortunio e malattia professionale
    • Statistiche INAIL
    • Riflessioni
    • Esperienza e prevenzione

    LO Scorm

  • Incidenti ed Infortuni Mancati

    Argomenti trattati:

    • Valutazione del rischio
    • Near miss
    • Comportamento sicuri
    • La cultura della sicurezza

    LO Scorm

  • Infortuni in Itinere

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • La causa violenta in occasione di lavoro
    • La risarcibilità dell'infortunio
    • Il percorso casa - lavoro
    • L'uso della bicicletta
    • L'uso del mezzo privato
    • Il codice della strada

    LO Scorm

  • Comunicazione_Post_infortunio_Prima parte

    LO Scorm

  • Comunicazione_post_infortunio_Seconda parte

    LO Scorm

  • Materiale_Denuncia_infortunio

    Allegato

  • Dispense_gestione infotrtuni

    Allegato

  • Test "Gestione dell’infortunio sul lavoro e dati INAIL"

    Il test  viene superato con un minimo di 7 risposte corrette.
    Hai a disposizione 3 tentativi.
    Una volta avviato il test non può essere chiuso senza aver completato tutte le risposte.

    Test

  • Introduzione alla PLE

    Argomenti trattati:

    • Normativa
    • Novità introdotte dal Decreto 11 Aprile 2011
    • Decalogo utilizzo corretto PLE
    • Le componenti strutturali
    • Modalità di utilizzo e prassi operative
    • Controlli da effettuare prima dell’utilizzo

    LO Scorm

  • Responsabilita'

    Argomenti trattati:

    • Accordo stato regioni del 22/02/2012
    • Uso delle attrezzature
    • Responsabilità dell'operatore

    LO Scorm

  • Tipologie e componenti strutturali

    Argomenti trattati:

    • Definizione e tipologie di PLE
    • Componenti strutturali
    • Il quadro comandi

    LO Scorm

  • Responsabilita', controlli e modalita' di utilizzo

    Argomenti trattati:

    • Chi utilizza la PLE e le sue responsabilità
    • Controlli da effettuare prima dell'utilizzo
    • Dispositivi di protezione individuale
    • Modalità di utilizzo e prassi operative

    LO Scorm

  • Utilizzo PLE

    Argomenti trattati:

    • Prevenzione dei rischi
    • Esempi di procedure per il recupero in emergenza
    • Segnaletica

     

    LO Scorm

  • Dispense Attrezzature di lavoro PLE

    In questo step è possibile visionare e scaricare le dispense relative a tutte le unità didattiche appena fruite

    Allegato

  • Test finale - Attrezzature di lavoro: PLE

    Il test viene superato con un minimo di 7 risposte corrette. Hai a disposizione 3 tentativi. Una volta avviato non lo si può chiudere senza aver completato tutte le risposte.

    Test

  • Introduzione al corso attrezzature di lavoro

    Apri il seguente oggetto didattico per comprendere nel dettaglio tutto il percorso formativo proposto e il principale obiettivo del corso. 

    LO Scorm

  • Carrelli elevatori

    Argomenti trattati:

    • Categorie carrelli elevatori
    • Componenti principali del carrello
    • Dispositivi di comando
    • Controlli prima dell'uso
    • Stabilità

    LO Scorm

  • Movimentaizone e trasporto di un carico

    Argomenti trattati:

    • Movimentazione di un carico
    • Movimentazione di pallet

    LO Scorm

  • Dispense del corso: carrello elevatore

    In questo step è possibile visionare e scaricare le dispense relative a tutte le unità didattiche appena fruite

    Allegato

  • Test di verifica: carrelli elevatori

    Il test  viene superato con un minimo di 7 risposte corrette.
    Hai a disposizione 3 tentativi.
    Una volta avviato il test non può essere chiuso senza aver completato tutte le risposte.

    Test

  • Meccanici generali

    Argomenti trattati:

    • L’esposizione al rischio
    • I principali rischi meccanici
    • Come ridurre il rischio

    LO Scorm

  • Il Rischio Elettrico

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • Il rischio elettrico
    • Effetti della corrente elettrica sul corpo umano

    LO Scorm

  • Macchine

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • Formazione e abilitazione
    • Attrezzature e tutela dei lavoratori
    • La "Direttiva macchine"
    • Obblighi e responsabilità
    • Manuenzione e verifiche periodiche 

    LO Scorm

  • Cadute dall'alto

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • Il lavoro in quota ed il rispettivo rischio
    • Le scale semplici e le scale doppie: il loro utilizzo
    • Come prevenire la caduta
    • I trabattelli e le loro funzionalità 
    • Le piattaforme di lavoro elevabili

    LO Scorm

  • Dispense rischi infortunistici

    Allegato

  • Test di verifica modulo Rischi Infortunistici

    Il test  viene superato con un minimo di 7 risposte corrette.
    Hai a disposizione 3 tentativi.
    Una volta avviato il test non può essere chiuso senza aver completato tutte le risposte.

    Test

  • Age Management

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • La campagna europea 2016/2017
    •  “Age management” e responsabilità sociale di impresa
    • Il paradigma evolutivo delle abilità e delle capacità
    • Le generazioni a confronto
    • L’età lavorativa in rapporto alla salute e alla sicurezza
    • “Work ability” e “Work ability index”
    • Il modello delle competenze per valorizzare le diverse età
    • “Age management” e possibili interventi
    • Il D.LGS. N. 81/2008 e “Age management”

    LO Scorm

  • Dispense Age Management

    In questo step è possibile visionare e scaricare le dispense relative a tutte le unità didattiche appena fruite

    Allegato

  • Test Age Management

    Il test  viene superato con un minimo di 7 risposte corrette.
    Hai a disposizione 3 tentativi.
    Una volta avviato il test non può essere chiuso senza aver completato tutte le risposte.

    Test

  • Guida in sicurezza

    Argomenti trattati:

    • Soggetti a rischio
    • Fattori di rischio
    • Corrette tecniche di guida
    • Guida difensiva

    LO Scorm

  • OT 24

    Argomenti trattati: 

    • Modello OT24
    • Tipologia di interventi migliorativi
    • La documentazione Probatoria
    • Istruttoria e provvedimento INAIL

    LO Scorm

  • ISO 39001:12

    Argomenti trattati:

    • Obiettivi norma ISO 39001:2012
    • Applicabilità della norma
    • Vantaggi e scopi
    • Legame tra norma e sicurezza stradale

    LO Scorm

  • Dispense del corso "Guida in sicurezza"

    Scarica le dispense del corso prima di effettuare il test finale per un ultimo ripasso!

    Allegato

  • Test finale "Guida in sicurezza"

    • Superamento test: 7/10
    • Tempo a disposizione: 1 ora per tentativo
    • Tentativi massimi per test: 3

    Tra un tentativo e l'altro si dovrà aspettare minimo 30 minuti di tempo per poter fare nuovamente il test.

    Test

  • Introduzione al corso

    LO Scorm

  • Diversity management

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • La proposta del diversity management
    • Cenni di storia
    • Applicare il diversity management in azienda

    LO Scorm

  • Gestire la multiculturalita'

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • La situazione italiana
    • Il lavoratore straniero
    • Formazione dell’identità
    • Integrazione e rischi
    • Modello dinamico della sensibilità

    LO Scorm

  • Gestire la diversita' di genere

    In questa unità verranno trattati i seguenti argomenti:

    • Gestione della diversità di genere
    • Un po’ di storia
    • Il cambiamento culturale
    • La popolazione LGBT

    LO Scorm

  • Dispense

    Scarica le dispense del corso

    Allegato

  • Test Finale

    Il test  viene superato con un minimo di 7 risposte corrette.
    Hai a disposizione 3 tentativi.
    Una volta avviato il test non può essere chiuso senza aver completato tutte le risposte.

    Test

EUR 207,40

Crediti formativi
Durata del corso: 14 ore

Il corso "Aggiornamento per Datore di Lavoro con incarico diretto di RSPP rischio alto" è svolto tramite la piattaforma e-learning AiFOS.

 

Il corso tratta i seguenti contenuti:

  • Come comunicare la sicurezza in azienda

  • Fattori trasversali

  • Gestione delle emergenze

  • Gestione dell’infortunio

  • Attrezzature da lavoro PLE e CARRELLI ELEVATORI

  • Rischi infortunistici

  • Age management

  • Guida in sicurezza

  • Diversity management